Porto franco

Un porto francozona franca, o anche zona economica libera è un territorio delimitato di un paese dove si gode di alcuni benefici tributari.

Zone franche in Italia:

  • Livorno, 10 giugno 1593-1868
  • Porto franco di Trieste, dal 1719 ad oggi[1]
  • Porto franco di Venezia
  • Porto franco di Ancona, dal 1733
  • Sardegna (stabilito dall'articolo 12 dello Statuto Speciale della Sardegna ma mai attuato)
  • Valle d'Aosta (stabilito dall'articolo 14 dello Statuto Speciale per la Valle d'Aosta ma mai pienamente attuato)
  • Campione d'Italia
  • Livigno
  • Messina (concesso dall'imperatore Enrico VI di Svevia nel maggio 1197).

Comments are closed.